Stampa
Martedì 25 Ottobre 2011 14:29

Atassie, Plasticità cerebrale, Riabilitazione, Funzioni cognitive.

Mai dire: "Non c'é nulla da fare"! 

di Tommaso Regazzola

 

Benché completamente ignaro di cose mediche, ho dovuto interessarmi alle lesioni cerebrali a causa della malattia di un fratello. Nel 1997, a 59 anni, ha avuto i primi disturbi nel camminare; il suo medico di base ha decretato che beveva di nascosto e l'ha spedito, più volte, a fare delle cure di disintossicazione, in una grande clinica, dove, senza chiedergli nulla, l'hanno curato per un male di cui non soffriva. Poi, nel 2005, una caduta in motorino con un ematoma cerebrale (risolto grazie a una chirugia decompressiva), ha imposto degli esami neurologici approfonditi...

 

Leggi tutto

Ultimo aggiornamento Martedì 25 Ottobre 2011 14:38