Stampa
Giovedì 31 Gennaio 2013 08:42

Stretching e cuscini correggono le deformità delle teste dei bambini

I genitori addestrati dai fisioterapisti all'uso di esercizi di stretching e i cuscini speciali possono correggere le deformita' della testa dei bambini che si creano spesso quando i neonati stanno nella stessa posizione per molto tempo.
Lo afferma uno studio tedesco pubblicato dal Journal of Pediatrics. Le deformazioni piu' comuni, nella maggior parte dei casi poco pericolose, sono l'appiattimento della testa o di un lato della faccia, e sono segnalate in aumento da quando, per evitare la morte in culla, i bambini vengono fatti dormire supini.
I ricercatori dell'universita' di Giessen hanno monitorato 50 bambini con questo problema. In un caso su cinque la ginnastica fatta con un fisioterapista e il cuscino sono riusciti a migliorare il problema. "Queste tecniche costano molto meno di caschi che vanno portati 24 ore su 24 - scrivono gli autori - e possono avere la stessa efficacia".
Riferimento bibliografico (link esterno)






Ultimo aggiornamento Giovedì 14 Febbraio 2013 10:30