Stampa
Martedì 08 Gennaio 2013 11:26

Ictus: meno rischi per chi cammina (ma solo se sei donna)

Le donne che camminano almeno tre ore e mezzo la settimana hanno una probabilita' inferiore di avere un ictus. Lo afferma uno studio spagnolo pubblicato dalla rivista Stroke, secondo cui il beneficio non c'e' anche se il soggetto, per un tempo inferiore, effettua esercizi anche piu' intensi. L'esito dello studio non è estendibile agli uomini.
I ricercatori della Murcia Regional Health Council, Spagna, hanno utilizzato i dati dei questionari di 13.576 uomini e 19.416 donne che avevano partecipato a uno studio sul cancro negli anni '90, contattandole regolarmente negli anni successivi. Al termine dei 12 anni di follow up si sono verificati 442 casi di ictus sia tra gli uomini sia tra le donne. "Per le donne che camminavano piu' di 210 minuti - scrivono gli autori - il rischio e' risultato minore del 43%, mentre per gli uomini non abbiamo visto benefici di questo tipo e, al momento, non abbiamo una spiegazione per questo fenomeno"
Per approfondire (link esterno)





Ultimo aggiornamento Giovedì 31 Gennaio 2013 08:41